Bandiera Verde per Altidona

Presso la sala protomoteca del Campidoglio, il 7 luglio 2021 si è svolta la cerimonia di consegna della bandiera verde per l’agricoltura. Altidona premiata per il percorso programmatorio e pianificatorio nel settore ambientale ed agricolo per la media e bassa valle dell’Aso.
Numerosi i progetti che prevedono investimenti riguardanti la valorizzazione del patrimonio storico, ambientale, culturale e certamente agricolo e rurale. Tra questi “Cucina a regola d’arte” il festival enogastronomico per la valorizzazione dei prodotti tipici, o “Filiera ortofrutta Valdaso” per l’ortofrutta certificata e il progetto di creare un Distretto Rurale della Valdaso. Importante la presenza dell’ Ecomuseo della Valle dell’Aso e delle sue identità, degli Accordi agroambientali a difesa del suolo e delle acque.

Era stata annullata per le restrizioni dovute al Covid. Ora la cerimonia per le premiazioni della XVIII edizione di Bandiera Verde Agricoltura è tornata, in sicurezza, nella Protomoteca del Campidoglio a Roma, location ufficiale della storica iniziativa ideata da Cia-Agricoltori Italiani.

La valorizzazione delle aziende agricole attraverso iniziative culturali resta fondamentale anche, e soprattutto, in periodi in cui le criticità economiche rischiano di travolgere l’intero sistema Paese. Ecco perché Cia pur rimandando al 2021 l’evento ufficiale, non ha voluto rinunciare all’edizione dello scorso anno confermando l’appuntamento con il Premio.

Scarica QUI la brochure di BVA-2020 con l’elenco completo dei premiati

Facebooktwitterlinkedinmailby feather
About the Author

Leave a Reply

*

captcha *