Mappa di Comunità – Mostra ad Altidona, Galleria sotto l’Arco | 26 aprile- 18 maggio

Fortemente richiesta dalla comunità, torna ad essere esposta, questa volta ruotando tra i Comuni che ne hanno fatto richiesta e, in primis, ad Altidona, gli elaborati prodotti nell’ambito del Concorso Mappa di Comunità dell’Ecomuseo della Valle dell’Aso, bandito lo scorso anno dallo Staff dell’Ecomuseo e giunto a conclusione lo scorso febbraio.
Dopo la giornata-evento dedicata al Concorso, lo scorso 22 febbraio 2014, svoltasi presso il Teatro V. Pagani di Monterubbiano e dopo essere stati esposti e apprezzati dal pubblico, che ha potuto verificare l’estrema qualità degli elaborati realizzati, la mostra torna ad essere esposta, a partire da domani, 26 aprile e fino al 18 maggio 2014, alla Galleria sotto l’Arco di Altidona – centro storico.
Gli autori delle opere esposte sono gli alunni delle Scuole primarie e secondarie che hanno aderito al Concorso.
I numeri parlano da soli: hanno partecipato al Concorso un totale di circa 500 alunni, di età compresa tra i 6 e i 14 anni, afferenti a 34 classi, ovvero a 14 scuole, tra Primarie e Secondarie, di ben 11 Comuni del territorio a cavallo tra le province di Fermo e Ascoli Piceno, 7 dei quali afferiscono all’Unione Comuni Valdaso, finanziatrice del Progetto Ecomuseo insieme alla Regione Marche – e 4 le fanno da partner (Carassai, Ortezzano, Petritoli e Monte Vidon Combatte). 4 gli Istituti Scolastici coinvolti, con i relativi Dirigenti (Andreina Mircoli per l’ISC di Monterubbiano, Laura D’Ignazi per l’ISC di Ripatransone, Nazario D’Amato per l’ISC di Petritoli e Daniele Marini per l’ISC di Montalto Marche), che si sono detti entusiasti dell’iniziativa e disposti a concedere agli elaborati un’estate di visibilità.
Il ritorno della Mostra dedicata alla Mappa di Comunità dell’Ecomuseo intende rendere omaggio alla qualità artistica e critica degli studenti che sono riusciti a produrre materiali di vario genere, dimostrando capacità di cooperativismo e creatività, oltre che un rispetto profondo per il territorio e per le sue identità, sensibilità per le problematiche ambientali, sociali, fornendo proposte concrete e rivelando anche qualche sogno nel cassetto (riferendosi proprio ad Altidona, un giovane artista dichiara: Spero che il nostro paese con il passare del tempo diventi una città importante come Roma perché il nostro paese se lo merita).
Le Mappe di Comunità sono, difatti, il frutto di un processo partecipato, attraverso il quale gli abitanti di un determinato luogo hanno la possibilità di rappresentare il patrimonio in cui si riconoscono e che desiderano trasmettere alle generazioni future.

La mostra, con ingresso gratuito, resterà aperta, nei locali della Galleria sotto l’Arco nel centro storico di Altidona, dal lunedì al sabato, dalle 9,00 alle 14,00, fino al 18 maggio.
La mostra, proprio per il suo importante significato di appartenenza al territorio e alla comunità che rappresenta, nel weekend del 17 e 18 maggio, aderirà, come Ecomuseo della Valle dell’Aso, al Grand Tour Musei, iniziativa promossa dalla Regione Marche in tutti gli istituti culturali.
Per info e dettagli: www.ecomuseovalledellaso.it e relativa pagina Facebook.

Mostra Mappa Altidona

Valentina Bucci | Ufficio stampa
ecomuseo@ucvaldaso.it
info@ecomuseovalledellaso.it
www.ecomuseovalledellaso.it

Facebooktwitterlinkedinmailby feather

Leave a Reply

*

captcha *